Dedicated Analytical Solutions

04-01-2010

Il laboratorio Qlip apre le porte ai delegati del convegno CMT

  
Dopo il recente convegno sull'analisi centralizzata del latte tenutosi ad Amsterdam, i delegati sono stati invitati a visitare il laboratorio di analisi del latte d'avanguardia Qlip N.V.a Zupthen, Paesi Bassi.
Un sistema di trasporto automatico unito all'etichettatura RFID gestisce il flusso di fiale Il laboratorio analizza circa 55000 campioni per il pagamento e DHI al giorno per 19.500 aziende agricole.
Il sistema di etichettatura per i campioni di pagamento. Un chip riutilizzabile programmato con i dati di campionatura viene attaccato al contenitore.
La camera frigorifera. È la stazione centrale dove i campioni di pagamenti iniziano e finiscono il loro percorso attraverso il laboratorio.
La prima fermata dopo aver lasciato la stazione centrale è un BactoScan FOSS per la conta batterica con citometria a flusso che conta le singole cellule batteriche nel campione. Per un test ci vogliono meno di nove minuti.
La fermata successiva è un analizzatore di parametri composizionali come questo strumento MilkoScan FT plus. MilkoScan™ FT+ si avvale della tecnologia all’Infrarosso con Trasformata di Fourier. I campioni vengono prelevati automaticamente e lo strumento ha una capacità di 600 campioni all'ora.
Harrie van den Bijgaart, Operations Manager a Qlip N.V., spiega come vengono etichettati anche i campioni DHI. L'identificazione con GPS dell'ubicazione del veicolo di raccolta collega automaticamente i dati del laboratorio con le sedi di raccolta e le singole richieste degli allevatori. Se un allevatore richiede un particolare parametro DHI, il conducente può registrarlo sul chip RFID nel portacampione perché sia riconsegnato al laboratorio.
I campioni DHI ritornano all'analizzatore FOSS. Il processo è (ovviamente) completamente automatico.
Ringraziamo Harrie van den Bijgaart e Qlip per questo interessante viaggio nell'applicazione della tecnologia moderna all'analisi centralizzata del latte.


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cliccare qui per maggiori approfondimenti

×