Dedicated Analytical Solutions

14-04-2010

L'aggiornamento di OenoFoss facilita l'ottenimento di fermentazioni più sane per i vinificatori

Il ben noto concetto di OenoFoss è rafforzato da un nuovo parametro di misurazione

Il pacchetto di calibrazioni per il mosto d'uva dell'analizzatore per il vino OenoFoss™ è stato ampliato per poter includere l'azoto assimilabile dai lieviti.

Questo ulteriori parametro rafforza il già collaudato concetto di OenoFoss, introdotto nell'industria enologica nel 2008. OenoFoss è uno strumento analitico comodo e di facile impiego in grado di misurare tutti i parametri essenziali come il contenuto di glucosio/fruttosio, EtOH, pH, acido totale, acido malico e acido volatile nella produzione del vino. I parametri possono essere misurati sull'intero processo, dal mosto alla fermentazione, al vino finito.

È importante monitorare l'azoto assimilabile dai lieviti per ottenere fermentazioni sane senza interruzioni.

I nuovi parametri riflettono le opinioni espresse dai vinificatori in uno studio comparativo sul vino a cui hanno risposto centinaia di vinificatori europei e statunitensi. Quasi il 50% dei rispondenti ha indicato che l'azoto assimilabile dai lieviti è un parametro analitico sempre più importante.

Siete pregati di contattare il vostro ufficio FOSS più vicino per ulteriori informazioni.

Ulteriori informazioni su OenoFoss

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cliccare qui per maggiori approfondimenti

×