Dedicated Analytical Solutions

10-05-2010

Un bacon migliore con MeatMaster

Il nuovo software ora disponibile per l’analizzatore in linea FOSS MeatMaster ™ consente di determinare l’utilizzo dei tagli di carne, oltre che al contenuto in grasso, in base alle dimensioni ed alla forma. Per esempio i tagli di pancetta possono essere analizzati e classificati per una produzione ottimale di bacon.

All’arrivo, i tagli di pancetta vengono messi nel nastro trasportatore del MeatMaster ed analizzati ai raggi-X. Le informazioni relative al contenuto in grasso, peso, lunghezza, larghezza e spessore sono visualizzate nel display assieme all’immagine del pezzo. La carne viene analizzata anche per rilevare la presenza di oggetti estranei.

L’informazione può essere utilizzata per la selezione dei tagli. Questo può essere fatto utilizzando un sistema automatico che indirizzi i vari pezzi verso l’appropriata lavorazione. Il MeatMaster consente di impostare vari criteri di scansione, ad esempio, contenuto di grasso sotto il 22%, spessore inferiore a 3 cm e larghezza sotto i 18 cm.

Il MeatScan può analizzare fino a 1.500 pancette l’ora. I vantaggi sono nell’analisi oggettiva, nell’aumento del processo di taglio dovuto all’uso ottimale della materia prima e nell’aumento dell’uniformità nel prodotto finito.

Un altro utilizzo del nuovo software per il MeatMaster è nella valutazione delle cosce di maiale per la produzione del prosciutto crudo.

Per ulteriori informazioni visitate: www.foss.dk/meatmaster

Contattate: Market manager, Poul Erik Simonsen (pos@foss.dk) +45 4820 8699

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cliccare qui per maggiori approfondimenti

×