Dedicated Analytical Solutions

08-02-2011

Analisi del grasso con i raggi x per un' efficiente stagionatura dei prosciutti

Una nuova applicazione dell'analizzatore in linea MeatMaster sta aiutando i produttori di prosciutto crudo ad ottimizzare i costosi e lunghi processi di stagionatura.

Grazie alla tecnologia a raggi x, il MeatMaster scansiona l'interno della coscia e misura il contenuto di grasso della carne ignorando l'osso.

Vengono ottenute informazioni anche sullo strato di grasso esterno e l'aspetto marezzato, entrambi di estremo interesse per il processo di maturazione. Per esempio, una coscia potrebbe presentare uno spesso strato di grasso ma l'interno potrebbe essere poco marezzato. In questo caso il processo di maturazione può essere adattato per evitare che il prosciutto si asciughi troppo velocemente, rovinando l'aspetto della carne.

Come metodo analitico obiettivo, il MeatMaster cattura tutte le irregolarità inevitabili dell'aggiustamento del grasso sulla coscia e previene il possibile errore umano durante la valutazione del contenuto di grasso. Misura fino a 1.100 cosce all'ora, offrendo una rapida alternativa alla classificazione manuale della carne.

Insieme con la misurazione del peso, l'analisi del contenuto di grasso consente una selezione efficace dei prosciutti per una migliore lavorazione e resa. Il nuovo metodo riduce considerevolmente il numero di prodotti difettosi altrimenti rilevabili solo alla fine del lungo processo di maturazione che può richiedere fino a 36 mesi.

FOSS può assistere tutti gli utilizzatori del MeatMaster a sfruttare la nuova funzione implementabile attraverso il software dello strumento.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cliccare qui per maggiori approfondimenti

×